Massaggio

Neuronale

Riflesso

MASSAGGIO NEURONALE RIFLESSO

(o BIOTHERAPY PHYSIO)

Il Massaggio Neuronale Riflesso può alleviare il dolore in profondità. 

E’ una pratica terapeutica professionale che può essere usata da personale qualificato quali: riflessologi, operatori shiatsu, fisioterapisti, massaggiatori sportivi…

Si tratta di un metodo che sfrutta la reazione biochimica cutanea con le leghe dei materiali usati (zinco e ottone per lo più) con l’obiettivo di ridurre o eliminare il dolore, è una tecnica Riflessologica paragonabile alla Tecar Terapia per i risultati antidolorifici e anti infiammatori, ma non usa l’elettricità: solo la reazione naturale di questi elementi.

Attraverso l’utilizzo di una crema e di uno strumento che interagiscono chimicamente tra loro, si crea una reazione bio-chimica con la pelle: le manovre e i movimenti dell’operatore vengono calibrati in base al disagio, ed il risultato più immediato è una sensazione di leggerezza e morbidezza della zona, che generalmente di presenta contratta e “stressata”, aiuta infatti a disinfiammare e detossinare la zona dolorante.

Nella prima immagine: la reazione chimica molto evidente sulla cervicale di questa infermiera, considerando che la crema in partenza è bianca, notiamo che la pigmentazione aumenta nella zona più contratta ed infiammata, quella che la mia ospite sentiva più dolente.

Nella seconda immagine:

FOTO SINISTRA: durante il trattamento si nota una pigmentazione della crema nella zona più interessata dalla contrattura.

FOTO DESTRA: notiamo che SOLO la zona che ne aveva effettivamente bisogno, si è arrossata.

 

Se il caso lo consente, l’associazione con un trattamento Dien Chan può dare un effetto più duraturo nel tempo, ecco perché:

Dien Chan:
• Approccio Nervoso, attraverso in punti di agopuntura che comunicano direttamente con il sistema nervoso
• Approccio riflesso, attraverso mappe che si trovano soprattutto sul viso
• Approccio Energetico, grazie alla stimolazione di Meridiani in tutto il corpo

Bio-Therapy:
Approccio fisco e meccanico, grazie alla reazione tra i materiali e la cute, aiuta a sfiammate e decontrarre la zona interessata

Come sempre, è da ricordare che il corpo agisce una propria intelligenza profonda, e dobbiamo quindi considerare i motivi di base, per i quali si è manifestato il disagio.